Quando si invecchia, la struttura della pelle cambia. La pelle diventa più secca, più sottile e perde elasticità. Come risultato, le linee purtroppo diventano più visibili, gli angoli della bocca si abbassano un po', le palpebre diventano più pesanti e di solito ci sono più vene rosse in faccia. Questi cambiamenti sono spesso visibili a partire dai 40 anni.

Con tutti questi cambiamenti, ha senso pensare al modo in cui si trucca il viso. Il trucco che hai usato quando avevi 20 anni potrebbe non essere così efficace quando sei più vecchio. Ecco alcuni consigli per la pelle più vecchia.

TIP EFFETTO
Questo primo consiglio non riguarda tanto il trucco, ma la cura della pelle. È importante perché potrebbe aiutarti a limitare o ritardare l'invecchiamento della pelle. Assicurati che la tua pelle sia ben idratata, dall'interno e dall'esterno. Bevi molta acqua e usa una crema da giorno e da notte extra nutriente ogni giorno.

La tua pelle è nutrita principalmente dall'interno. Assicurati di mangiare sano e di bere abbastanza acqua. E naturalmente, una crema nutriente/idratante per il giorno e la notte aiuta a mantenere la pelle morbida ed elastica. Bere abbastanza liquidi e mantenere la pelle elastica mantiene la pelle in buone condizioni.

Utilizzare un primer idratante come base su tutto il viso. Il primer ammorbidisce il viso e riempie le linee più profonde del viso. Quando si applica il trucco dopo, le rughe saranno meno visibili.
Sulla parte della palpebra che non si muove, non usare un colore scintillante ma una tonalità opaca. L'area non mobile è l'area dall'arco dell'arcata (la "piega" dove si sente la parte superiore del bulbo oculare) al sopracciglio. Un colore scintillante sottolinea ogni linea o ruga. La pelle sotto le sopracciglia e intorno agli occhi è già sottile per natura e le linee dell'età sono facilmente visibili in queste aree. Quindi fate attenzione ai colori scintillanti.
Fate attenzione all'uso del trucco nero sugli occhi. Il marrone scuro o il grigio scuro sono colori che di solito hanno un aspetto migliore e danno ancora un colore profondo. Una linea nera (con un ombretto bagnato, una matita per occhi o un eyeliner) dà rapidamente uno sguardo duro. I colori più tenui sono più belli, soprattutto sulla pelle più vecchia. 
Applicare il correttore con parsimonia. Concentrarsi su piccole aree piuttosto che coprire grandi aree. Lasciare che il correttore si mescoli alla pelle. Scegli una tonalità che sia vicina al tuo tono di pelle e applica il correttore prima sul tuo dito in modo che si scaldi bene. Poi usa il tuo dito per individuare i punti irregolari. Il correttore può essere utile anche intorno alle ali del naso e agli angoli degli occhi. Lì la pelle è più sottile e le discromie sono più facilmente visibili. Il correttore è un prodotto fortemente pigmentato destinato a coprire le irregolarità. Poiché contiene molto pigmento, le rughe e le linee sono più facili da mostrare. Quindi applicatelo con parsimonia e soprattutto dove ci sono differenze di colore, vicino alle macchie di pigmentazione, intorno alle narici e agli angoli degli occhi. 
Usa il rossetto invece del lucidalabbra. Il lipgloss cattura molta luce, rendendo le piccole linee più visibili.
Se usi un rossetto di un colore scuro, usa una matita per labbra in una tonalità corrispondente. Quando si invecchia, le linee sottili si formano intorno alle labbra. Il rossetto può avere la tendenza a insinuarsi in queste linee sottili nel tempo. Usando una matita per labbra della stessa tonalità si eviterà che il rossetto coli.
Se usi un rossetto, puoi usare un correttore e una matita per labbra per correggere un po' il contorno delle labbra. Prima applica il correttore sulla linea delle labbra, poi una matita per labbra, poi il rossetto. Applicando un correttore in modo sottile (e sfumandolo con il dito) sulla linea delle labbra, si sfuma la linea naturale delle labbra. Poi usa una matita per labbra per enfatizzare ed eventualmente correggere i contorni delle tue labbra. Poi riempire le labbra con il rossetto. Questo ti dà un rossetto ben applicato che non sanguina.
Se applichi il fard, applicalo in alto sullo zigomo. Naturalmente, puoi anche usare il bronzer al posto del fard per un look più naturale.

Naarmate je ouder wordt gaat de huid iets meer hangen. Door rouge hoog op het jukbeen aan te brengen compenseer je een beetje voor dat negatieve effect van de zwaartekracht. Gebruik vooral geen glanzende kleuren.

Usa la cipria invece del fondotinta se hai molto rosso nelle guance.

Se hai una rosacea lieve, le vene rosse possono a volte sembrare molto infuocate. La cipria rende il rosso meno infuocato e quindi meno evidente.